27.02.2018
incontro: intestino e salute una meravigliosa complessità

Intestino e salute: una meravigliosa complessità

Negli ultimi anni varie indagini scientifiche hanno evidenziato in modo sempre più definito le correlazioni esistenti tra alterazioni intestinali e svariate condizioni patologiche. Seguendo lo stesso filo logico possiamo vedere come avere cura dell’intestino possa portare svariati benefici e favorire il recupero della salute in diverse situazioni.
L’intestino umano, fondamentale organo di contatto tra organismo e ambiente esterno, è stato per secoli se non dimenticato sicuramente trascurato rispetto ad altri organi e apparati, ritenuti più importanti. Solo recentemente numerosi ricercatori hanno iniziato a studiare da vicino i sistemi che connettono questa struttura anatomico-funzionale a sistema nervoso, ormonale, immunitario. Ciò ha permesso di riconoscere la centralità dell’intestino rispetto alla condizione di salute e malattia. Oggi è impossibile definire e curare correttamente diverse patologie psichiatriche, ormonali, immunitarie e cronico-degenerative senza una corretta conoscenza delle condizioni in cui si trova l’intestino. Va da sè che questa conoscenza è essenziale per ogni patologia- funzionale, infiammatoria o degenerativa- che riguardi in primis l’intestino stesso.

relatore: dott Montorsi Marcello (omeopata)

27/02/18 ore 20.30 / 22,00
Incontro gratuito a prenotazione obbligatoria al n 059 22 57 57 Giorgia o ad info@oltresalute.it